12 45.4626482 9.0376489 1 1 4000 1 https://fabianagargano.com 300

Come scegliere il colore giusto per te

0 Commenti

QUINTO STEP I DIVERSI TIPI DI COLORAZIONE

Eccoci al nostro quinto passo verso la meta colore giusto per i tuoi capelli. A questo punto è necessario capire quali tipi di colorazione esistono e quale fa per te.

Come abbiamo visto allo step 2 ci sono diversi motivi per colorare i capelli e quindi diversi “obbiettivi colore”. Ad ogni obbiettivo da raggiungere, corrisponde un tipo di colorazione.

COLORAZIONE TEMPORANEA(COSMETICA)

Questo tipo di colorazione dura circa uno o due shampoo. Può essere in forma di shampoo, crema da risciacquare, mousse, lozione. Viene utilizzata per ravvivare e abbellire in modo semplice e veloce il colore naturale. Non copre i capelli bianchi, ma può mascherarli se sono presenti in basse percentuali (fino al 15%). Non può schiarire e non modifica la struttura dei capelli. Si usa anche per riflessare delle schiariture e ravvivare colori sbiaditi ad esempio dopo servizi come la stiratura o la permanente.

A chi è adatta?

Di certo alle giovani che desiderano modificare in modo temporaneo il colore senza modificare la struttura del capello. Si adatta anche a chi vuole un aspetto diverso ma senza impegnarsi in modo definitivo. Chi ha un’alta percentuale di bianchi la può utilizzare per spegnere i riflessi gialli e donare riflessi argento.

COLORAZIONE SEMI-PERMANENTE DIRETTA

Questo tipo di colorazione permette di colorare il capello senza modificarne la struttura, rispettando la fibra capillare. Non può schiarire e non contiene ammoniaca, ma ha un’azione più profonda sul capello e perciò è più resistente. Può durare dai 4 ai 6 shampoo a seconda dello stato del capello. Si utilizza per intensificare i riflessi del colore naturale. Maschera i capelli bianchi più efficacemente della colorazione temporanea, anche se non in modo permanente.

Come agisce sul capello.

Questa colorazione è chiamata diretta in quanto i pigmenti sono già pronti ed il prodotto viene applicato direttamente sul capello senza necessità di miscela. I pigmenti con molecole di dimensione media/grande penetrano nelle squame della cuticola e vi si fissano. I pigmenti sono progressivamente rimossi dall’azione dello shampoo. Di solito viene rimossa del tutto dopo circa 6 shampoo.

A chi è adatta?

Anche questo tipo di colorazione si adatta in particolare alle più giovani, con pochi capelli bianchi ma che vogliono un colore che duri di più. Questo se parliamo di colori vicini a quello naturale. Invece ad esempio su capelli decolorati si possono ottenere colori shoking o pastello che perderanno via via di intensità con i lavaggi successivi.

QUINTO STEP I DIVERSI TIPI DI COLORAZIONE

Eccoci al nostro quinto passo verso la meta colore giusto per i tuoi capelli. A questo punto è necessario capire quali tipi di colorazione esistono e quale fa per te.

Come abbiamo visto allo step 2 ci sono diversi motivi per colorare i capelli e quindi diversi “obbiettivi colore”. Ad ogni obbiettivo da raggiungere, corrisponde un tipo di colorazione.

COLORAZIONE TEMPORANEA(COSMETICA)

Questo tipo di colorazione dura circa uno o due shampoo. Può essere in forma di shampoo, crema da risciacquare, mousse, lozione. Viene utilizzata per ravvivare e abbellire in modo semplice e veloce il colore naturale. Non copre i capelli bianchi, ma può mascherarli se sono presenti in basse percentuali (fino al 15%). Non può schiarire e non modifica la struttura dei capelli. Si usa anche per riflessare delle schiariture e ravvivare colori sbiaditi ad esempio dopo servizi come la stiratura o la permanente.

A chi è adatta?

Di certo alle giovani che desiderano modificare in modo temporaneo il colore senza modificare la struttura del capello. Si adatta anche a chi vuole un aspetto diverso ma senza impegnarsi in modo definitivo. Chi ha un’alta percentuale di bianchi la può utilizzare per spegnere i riflessi gialli e donare riflessi argento.

COLORAZIONE SEMI-PERMANENTE DIRETTA

Questo tipo di colorazione permette di colorare il capello senza modificarne la struttura, rispettando la fibra capillare. Non può schiarire e non contiene ammoniaca, ma ha un’azione più profonda sul capello e perciò è più resistente. Può durare dai 4 ai 6 shampoo a seconda dello stato del capello. Si utilizza per intensificare i riflessi del colore naturale. Maschera i capelli bianchi più efficacemente della colorazione temporanea, anche se non in modo permanente.

Come agisce sul capello.

Questa colorazione è chiamata diretta in quanto i pigmenti sono già pronti ed il prodotto viene applicato direttamente sul capello senza necessità di miscela. I pigmenti con molecole di dimensione media/grande penetrano nelle squame della cuticola e vi si fissano. I pigmenti sono progressivamente rimossi dall’azione dello shampoo. Di solito viene rimossa del tutto dopo circa 6 shampoo.

A chi è adatta?

Anche questo tipo di colorazione si adatta in particolare alle più giovani, con pochi capelli bianchi ma che vogliono un colore che duri di più. Questo se parliamo di colori vicini a quello naturale. Invece ad esempio su capelli decolorati si possono ottenere colori shoking o pastello che perderanno via via di intensità con i lavaggi successivi.

COLORAZIONE SEMI-PERMANENTE A BASSA OSSIDAZIONE.

Questo tipo di colore permette di colorare i capelli senza modificarne la struttura, quindi non è aggressivo per il capello. Non ha potere schiarente perché non contiene ammoniaca. Consente di coprire i capelli bianchi fino al 50%.

Come agisce sul capello:

Colorazione con molecole di dimensioni piccole e medie. I pigmenti vengono attivati con un’emulsione a basso volume, e sviluppano il colore mediante il processo di ossidazione. Il colore viene depositato nella cuticola un po’ più in profondità fino a toccare leggermente la corteccia. Il colore così posizionato dura più a lungo. Si utilizza per apportare riflessi intensi, duraturi o per ravvivare il colore naturale. Non crea una ricrescita evidente.

A chi è adatta? 

Anche questa colorazione va bene se si vuole donare al colore naturale riflessi più intensi e duraturiMolto efficace per chi desidera coprire i capelli bianchi in modo non impegnativo perché la ricrescita si noterà pochissimo. Utile anche a chi vuole illuminare capelli sbiaditi o decolorati. Va benissimo usata come tonalizzante per personalizzare o accentuare colpi di sole o meches.

COLORAZIONE PERMANENTE AD OSSIDAZIONE (INDIRETTA)

Viene chiamata colorazione permanente perché permette di cambiare il colore naturale dei capelli in modo definitivo con una grande varietà di riflessi e di nuances.

La colorazione permanente ha inoltre il potere di schiarire e colorare contemporaneamente i capelli. Ad esempio capelli naturali di una tonalità più scura con percentuale di bianchi potranno essere schiariti di qualche tono ottenendo anche copertura.

Come agisce sul capello?

La colorazione permanente ha luogo attraverso l’azione contemporanea di diversi elementi:

  • La base: la sua funzione è quella di trasportare i pigmenti . Può essere in olio, in gel o in crema.
  • Sostanze alcaline: l’ammoniaca ha la funzione di creare un ambiente alcalino nella cuticola sollevandone le squame e liberando l’ ossigeno. Dopo di che evapora.
  • L’ossigeno (perossido di idrogeno): penetra fra le squame arrivando fino alla corteccia in cui schiarisce i pigmenti. L’ossigeno sviluppa il colore dei pigmenti tramite l’ossidazione.
  • I pigmenti: formati da molecole molto piccole (micro-pigmenti) reagiscono all’ossidazione aumentando di dimensione e sviluppando il colore. Vengono quindi fissati all’interno della cuticola.

A chi è adatta?

A chiunque voglia modificare il proprio colore naturale in modo duraturo schiarendo o scurendo di qualche tono e cambiando il riflesso. Oppure a chi vuole coprire i bianchi avvicinandosi il più possibile al proprio colore naturale.

COLORAZIONE PERMANENTE AD OSSIDAZIONE SUPERSCHIARENTE.

Questo tipo di colorazione è adatta ad ottenere biondi molto chiari ed uniformi su capelli naturali non troppo scuri (dal castano al biondo). Apporta dei bei riflessi in base alla nuance scelta. Tutto ciò facendo a meno dell’azione più aggressiva del decolorante. Garantisce perciò maggiore lucentezza al capello. Inoltre permette una buona copertura dei capelli bianchi.

Our Partners

Precedente
Prossimo

0 Commenti

Lascia un Commento